fbpx

Metzeler ROADTEC 02: due pneumatici in uno

13/01/2024
Lisa Cavalli
Pubblicato in: ,

Metzeler presenta Roadtec 02, il nuovo prodotto “Super-Sport Touring”con Disegno Battistrada Adattivo che adegua il comportamento del pneumatico da Sport-Touring a Supersport.

Con posteriori bi-mescola e mescole su base 100% silica, è stato progettato per offrire alte prestazioni e piacere di guida in diverse condizioni operative

ROADTEC 02 sarà tra i protagonisti dell’area espositiva Metzeler allestita nello stand 19 del padiglione 4 di MBE Motor Bike Expo, in programma dal 19 al 21 gennaio a Verona.

Le novità di Roadtec 02

Il nuovo pneumatico Metzeler ROADTEC 02, da ora disponibile al pubblico, introduce una nuova tecnologia che consente di avere in un solo pneumatico il comportamento di due diversi. Il Disegno Battistrada Adattivo, infatti, adegua la geometria degli incavi in base allo stile di guida del motociclista, variando così la superficie di contatto e di conseguenza il comportamento della copertura, da Sport-Touring a Supersport.

Quasi una nuova categoria di pneumatico, il “Super-Sport Touring”, che consente un ampio range di prestazioni in funzione dello stile di guida.

Rispetto al predecessore Roadtec 01, il Roadtec 02 migliora nettamente le prestazioni dinamiche, soprattutto la maneggevolezza e il comportamento sul bagnato, e lo fa utilizzando anche un’elevata percentuale di materiali di origine naturale (materiali interamente o parzialmente derivati da biomassa: piante e vegetali) o riciclati.

Metzeler Roadtec 02
Disegno Battistrada Adattivo di Metzeler ROADTEC 02

Il disegno del battistrada adattivo

Quando il motociclista ha uno stile di guida turistico, o in condizioni di bagnato, i lunghi incavi del disegno favoriscono l’evacuazione dell’acqua e la corretta mobilità della mescola della fascia battistrada, contribuendo ad offrire un riscaldamento rapido, comfort e grip. In altre parole, le doti e il comportamento tipici di un pneumatico Sport-Touring.

Quando invece si predilige uno stile di guida più sportivo, in condizioni di asciutto, trasferimenti di carico e spinte laterali maggiori provocano la chiusura di una parte degli intagli, aumentando così la compattezza e la stabilità della fascia battistrada. Questo permette di sfruttare al massimo le doti di grip della mescola, migliorando la precisione di guida e modificando il comportamento del pneumatico, che si avvicina a quello di un supersportivo.

Pneumatici anteriori e posteriori sono stati progettati con il medesimo disegno battistrada per garantire lo stesso comportamento adattivo su entrambi gli assi.

Il disegno battistrada del nuovo pneumatico ROADTEC 02, rispetto al suo predecessore ROADTEC 01 SE, aumenta il rapporto pieni/vuoti, incrementando l’impronta a terra e rendendolo più uniforme al variare dell’angolo di piega, così da garantire una guida più fluida e precisa. Inoltre, una minore presenza di intagli comporta un numero minore di interruzioni sulla fascia battistrada, a vantaggio del comfort acustico.

I pneumatici posteriori sono bimescola per combinare stabilità alle alte velocità con grip in piega anche su bagnato, grazie alla nuova generazione di mescole su base 100% silica, sia per l’anteriore sia per il posteriore, che ottimizzano il grip chimico su strade bagnate. 

Dove vederlo in anteprima

ROADTEC 02 farà il suo debutto ufficiale in occasione di MBE Motor Bike Expo, in programma dal 19 al 21 gennaio a Verona, dove il nuovo pneumatico sarà tra i protagonisti dell’area espositiva Metzeler allestita nello stand 19 del padiglione 4.

Maggiori informazioni: QUI

Complimenti! Il tuo articolo è stato aggiunto al carrello!